Corsa campestre, il popolo del CSI sui prati di Ardenno


Categoria: Corsa campestre |

Sempre bravi i volontari dell’Ardenno Sportiva ad organizzare l’ArdennCross, gara provinciale CSI di corsa campestre che domenica 14 gennaio ha richiamato sui prati adiacenti l’agriturismo Cà dei Baff anche numerosi atleti Fidal che non hanno perso l’occasione di testare la propria condizione dopo le festività natalizie.

Corsa campestre, il popolo del CSI sui prati di Ardenno

Ed è così che nella gara clou femminile che ha aperto la mattinata di competizioni il duello è stato tutto fra le azzurre di corsa in montagna Roberta Ciappini e Alice Gaggi, con quest’ultima che non ha avuto difficoltà a tagliare per prima il traguardo davanti alla giovane compagna di squadra della Recastello Radici Group; il gradino più basso del podio è stato appannaggio della malenca Katia Nana (Polisportiva Albosaggia/prima junior) che ha avuto la meglio sulla sempre competitiva Cinzia Zugnoni (G.S. CSI Morbegno/prima amatori B). Le altre vittorie di categoria sono andate a Tecla Cassina (G.S. Valgerola) nelle allieve, Debora Dell’Andrino (G.P. Santi Nuova Olonio) nelle amatori A e alla compagna di squadra Marina Testini nelle veterane. Nella gara allievi Stefano Bonomi Boseggia (Polisportiva Albosaggia) è riuscito a contenere il recupero di Giovanni Zugnoni (G.P. Santi Nuova Olonio) e Matteo Acquistapace (G.S. Valgerola). Nella gara maschile di 6 km l’astro nascente del G.S. CSI Morbegno Stefano Martinelli ha fatto subito l’andatura mantenendosi al comando dal primo all’ultimo metro. Alle sue spalle è stata bagarre tra Marco Leoni (G.S. CSI Morbegno) e Francesco Della Torre (Ardenno Sportiva) che hanno completato il podio seniores e Graziano Zugnoni (G.P. Santi Nuova Olonio) che ha chiuso al 3° posto assoluto e primo negli amatori A. Vittoria tra gli junior per Valerio Steffanoni (Polisportiva Albosaggia). Nella successiva gara maschile podio tutto G.P. Santi Nuova Olonio negli amatori B grazie a Roberto Pedroncelli e Oscar Paniga (una spanna sopra tutti) e Ivan Gerna, mentre nei veterani la vittoria è andata a Sergio De Meo (Ardenno Sportiva). Spazio poi ai giovani dove, negli esordienti, i più veloci sono stati Teresa Buzzella (G.P. Santi Nuova Olonio) e Gabriele Sutti (G.S. Valgerola). Nelle ragazze tripletta per i diavoli rossi grazie ad Elisa Rovedatti, Denise Baroli e Gessica Morè. Nei ragazzi Giacomo Ciaponi (G.P. Talamona) d’un soffio su Gabriele Sutti (G.S. Valgerola) e bronzo per Jacopo Ciaponi (Ardenno Sportiva). Nelle cadette ennesima conferma per Maria Gusmeroli (G.P. Talamona) che ha preceduto Alina Scottoni (Ardenno Sportiva) e Caterina Decensi (G.P. Talamona). Per chiudere la gara cadetti dove Matteo Bardea (Lanzada Sportiva) ha messo dietro Federico Bongio (G.S.CSI Morbegno) e Tommaso Colombini (Polisportiva Albosaggia).

Ora il popolo del Centro Sportiva Italiano, non solo della provincia di Sondrio, ma di tutta la Lombardia, si ritroverà numerosissimo – attesi più di 1000 atleti - domenica 21 gennaio a Nuova Olonio per il 7° Cross del Colombaio organizzato dal G.P. Santi Nuova Olonio e valido come terza ed ultima prova del Campionato regionale CSI di corsa campestre.

A cura di Cristina Speziale, Addetto stampa G.S. CSI Morbegno
Foto: Davide Vaninetti e Maria Pia Della Torre (Facebook FotoRunValtellina)

Allegati

Scarica il file Classifiche ArdenCross 2018 ( dimensione: 718,91 Kb )

×

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.

Notizie Corsa