Morbegno, CSI DAY: lo sport di oratorio scende in piazza


Categoria: Tennis tavolo |

Una settantina di "atleti", fra tesserati, ragazzini, mamme, papà e nonni hanno partecipato al torneo promozionale di tennistavolo, nell'ambito dell'evento nazionale "CSI DAY - lo sport di oratorio scende in piazza".

Morbegno, CSI DAY: lo sport di oratorio scende in piazza

La manifestazione si è svolto domenica 10 maggio al PALAMATTEI di Morbegno grazie all'organizzazione del Comitato CSI di SONDRIO coadiuvato dal G.S. CSI MORBEGNO e dall'ASD T.T. COSIO.
Una giornata intera per far conoscere il Centro Sportivo Italiano - ente di promozione sportiva nato 70 anni fa proprio per promuovere lo sport all'interno degli Oratori e non solo - e per diffondere uno sport che non passa mai di moda come il tennis tavolo. Le partite sono iniziate al mattino, con l'incontro a squadre "Coppa Davis", con atleti tesserati CSI appartenenti a tutte le società della provincia, dove si è imposto il CSI TIRANO.

Nel pomeriggio, spazio a tutti, anche ai non tesserati, con il torneo libero distinto in quattro categorie: gli "amatori under 14" vinto da Nicolas Callina del G.S. CSI Mmorbegno, la categoria "tesserati under 21" dove si è imposto Francesco Acquistapace, sempre del G.S. CSI Morbegno, gli "over 14 amatori" che hanno visto la vittoria di Mirko Maspero, socio sostenitore del G.S. CSI Morbegno, e infine la categoria "tesserati Over 21" nella quale ha primeggiato Marco Piganzoli del T.T. COSIO

"Il torneo ha riscontrato un buon successo - ha dichiarato Antonio Carganico del G.S. CSI Morbegno - lo spirito della manifestazione è stato capito dai partecipanti ed è stata un'occasione di incontro fra diverse generazioni, dove i genitori hanno potuto provare l'esperienza sportiva dei propri figli".


Fonte: Cristina Speziale, addetto stampa G.S. CSI MOrbegno.

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.

Notizie Altri Sport