Tresivio, ai Maia Rani il quinto trofeo "La Pecora Nera"


Categoria: Calcio amatoriale |

Sconfitto in finale l'Hotel Suisse, che subisce il goal del pareggio allo scadere e viene punito dalla squadra di Ponte in Valtellina nei tempi supplementari.

Tresivio, ai Maia Rani il quinto trofeo "La Pecora Nera"
Non ha deluso le attese la quindicesima edizione del torneo di Natale di calcio a 5, organizzato da Mario Paruscio presso il palazzetto di Tresivio.

Martedì 6 gennaio 2015 il momento clou dell'evento: alle 19.00 sono scese in campo le formazioni che più si sono messe in luce durante il torneo, Maia Rani e Hotel Suisse, che si sono affrontate per la conquista dell'ambito trofeo.

Non sono bastati i tempi regolamentari per rompere l'equilibrio in campo, con le due squadre impegnate durante tutta la partita in un emozionante botta e risposta, un goal dopo l'altro. Alla fine l'hanno spuntata i Maia Rani, che si aggiudicano per la prima volta il Trofeo "La Pecora Nera", biennale non consecutivo. Finale 1°/2° posto: Cronaca e tabellino.

Nel torneo si sono distinti diversi giocatori provenienti da un po' tutta la provincia di Sondrio e dalla vicina Svizzera. Due nomi su tutti sono quelli dei due bomber Nicolò Pola e Gabriele Amonini, capaci di mettere a segno rispettivamente 19 e 16 reti durante le sei partite disputate. I due giocatori, apparsi quasi di un'altra categoria, si dividono i premi in palio: a Pola va il premio di Miglior giocatore, Amonini si guadagna invece il premio di capocannoniere, considerando le reti dai quarti di finale in poi. La squadra dei Maia Rani deve anche ringraziare la grande abilità tra i pali di Nicola Simonini, eletto miglior portiere del torneo.

La finalina 3°/4° posto ha visto invece affrontarsi le squadre che l'anno scorso avevano potuto contendersi il premio finale. L'ha spuntata il Bar Helsing, che si prende il terzo posto ai danni di Pagani Frutta Carona, chiudendo il match sul 5-2. Finale 3°/4° posto: Cronaca e tabellino.

Classifica finale
  1. Maia Rani
  2. Hotel Suisse
  3. Bar Helsing
  4. Pagani Frutta Carona

    Premi individuali
    • Miglior portiere: Nicola Simonini (Maia Rani).
    • Capocannoniere: Gabriele Amonini (Maia Rani) 8 gol dai quarti di finale in avanti.
    • Miglior giocatore: Nicolò Pola (Hotel Suisse), cannoniere generale del torneo, capocannoniere dai quarti in avanti a pari con Amonini e trascinatore dell'Hotel Suisse.

L'organizzatore Mario Paruscio desidera ringraziare Greco (arbitro del torneo), la Pecora Nera (sponsor della manifestazione), Formolli (presidente Pentacom) e il pubblico che ha riempito il Palazzetto di Tresivio nelle fasi finali del torneo.

Immagini

DSC 0110DSC 0111DSC 0115

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.

Notizie Calcio