Passo Gavia da Bormio

Bormio - Santa Caterina Valfurva - Passo di Gavia
Lunghezza: 25,6 km - Dislivello: 1.404 m - Pendenza: med 6,5% - max 14,0%
Categoria: Percorsi bici da corsa - Zona: Bormio

Difficoltà

Difficile

Giudizio

  • 89%

Una delle "classiche" salite Valtellinesi, il Passo Gavia partendo da Bormio rappresenta una meta obbligata per i ciclisti che si trovano in Alta Valle.

Informazioni sull'attività

La salita, resa celebre dal Giro d'Italia (specialmente da edizioni eroiche come quella del 1988 nella neve) è stata più volte Cima Coppi, siccome nell'ascesa si raggiungono i 2.621 m.s.l.m.

Una curiosità del Passo è la presenza dell'unica zona di tundra artica in Italia, residuo dell'ultima glaciazione, che copre un area di circa 200 mq.

Come facilmente prevedibile per uno dei passi più alti d'Europa è molto importante considerare le condizioni climatiche prima della partenza portando una mantellina per la discesa a parte il caso in cui le temperature siano particolarmente elevate. È bene poi tenere in mente le classiche considerazioni per escursioni di alta montagna, specie se si pianifica poi di fermarsi sulla vetta prima di scendere, come l'utilizzo di una crema... Leggi tutto

Mappa e indicazioni

Attività e servizi offerti

L'attività offre i seguenti servizi. Essendo soggetti a modifiche, è preferibile contattare direttamente l'attività se alcuni di essi dovessero essere indispensabili per la vostra prenotazione.

» Ideale per bici da strada

» Ideale per mountain-bike

» Ristoranti / Bar in zona

Recensioni (3)

8,9

3 giudizi

Divertimento
7
Cond. terreno
10
Paesaggio
10

Tutti i giudizi e le recensioni sono basati sulle opinioni dei clienti e non sono opinioni di Valtellina Sport.

Passo Gavia da Bormio

8,7

Una salita lunga e impegnativa, anche se non al livello di Stelvio e Mortirolo.

Passo Gavia da Bormio

9,3

Grande soddisfazione, da provare assolutamente!

89% 2
46.467790 10.377392

Attività Ciclismo