Freeride in Valtellina

Freeride in Valtellina

Immagina di sciare in totale libertà, immerso nella natura di un paesaggio da favola, tra boschi e canali, surfando su ripidi pendii coperti di neve così fresca e soffice da permetterti di imprimere la tua firma. Tutto questo è possibile, in Valtellina, dove potrai vivere un’esperienza mozzafiato dalla quale tornerai con un ricordo indelebile.

Come fare? Grazie alle suggestive discese in neve fresca con gli sci o lo snowboard, praticabili in compagnia delle guide alpine o dei maestri di sci (e comunque mai da solo), sulle vette delle numerose località sciistiche valtellinesi: Bormio, Santa Caterina Valfurva, Livigno, Valmalenco, Madesimo solo per fare qualche nome. La Valmalenco è una delle mete preferite dai rider, complice la cornice dei gruppi montuosi Disgrazia, Bernina e Scalino: in poco spazio troverai una grande varietà di ambienti e nevi diverse.

La possibilità di fare freeride è segnalata di giorno in giorno dal personale della skiarea selezionata, così come le regole di comportamento da seguire durante la propria escursione. I più allenati avranno la possibilità di raggiungere le cime con il solo aiuto delle pelli di foca, mentre per tutti gli altri è a disposizione la comodità degli impianti di risalita.

Se non sei un esperto di questo sport, ricordati che la libertà deve essere guidata dal buon senso. L'esperienza e la professionalità dalle guide alpine e dei maestri di sci, che mettono a disposizione il loro bagaglio tecnico e la conoscenza delle nostre montagne, ti consentirà di praticare questo sport in completa sicurezza.

Prima di organizzare la tua giornata sulla neve fresca ricordati di dotarti dell'attrezzatura obbligatoria e, specialmente se scegli di fare a meno dell'aiuto di una guida, di consultare attentamente il bollettino valanghe emesso dal Centro Nivometeorologico di ARPA Lombardia.

Per quanto riguarda il materiale necessario, è obbligatorio avere con sè l’attrezzatura che, in caso di pericolo, ti consentirà di utilizzare le procedure di autosoccorso in valanga: ARTVA, pala, sonda e zaino, oltre naturalmente agli sci da freeride o tavola. Il casco è vivamente consigliato e indispensabile a prevenire gli infortuni causati da urti contro rocce o alberi nascosti. Se scegli di fare un'uscita in sicurezza, in compagnia delle guide alpine, potrebbe essere richiesto altro materiale, segnalato di volta in volta in base al tipo di escursione.

Per gli amanti della specialità, il freeride non è soltanto uno sport: si tratta di poesia pura, che sa trasmettere una sensazione di libertà unica al mondo. Unisciti alle guide alpine, prova il freeride in Valtellina!

Le nostre proposte

Freeride in Valtellina: 2 freeride sono disponibili

Ordina per: Nome Giudizio Difficoltà

Freeride

Attività con guida alpina ideale per chi ha già esperienza con le discese in neve fresca, su tracciati fuoripista nei pressi del Comprensorio Sciistico del Palù. Segue »

Nessun giudizio

-

65,00 €/persona

Prenota

Freeride

Uscita didattica con la Guida Alpina per imparare le tecniche base del freeride, ideale per chi è alle prime esperienze. Segue »

Nessun giudizio

-

65,00 €/persona

Prenota

Risultati 1 - 2 su 2

Attività Neve tutto l'anno