Valtellina Vertical Tube Race 2016, classifiche e tempi


Categoria: |

Emmie Collinge e Francesco Puppi vincono la seconda edizione del Valtellina Vertical Tube Race.

Vedi anche: Classifiche Valtellina Vertical Tube 2019

L'atleta britannica Emmie Collinge (Atletica Alta Valtellina) conferma il pronostico e si aggiudica la prova femminile con il tempo record di 16’10”, migliorando il già superlativo 16’25” della scorsa edizione e facendo il vuoto tra sé e le proprie avversarie.

Il podio femminile è completato da altre due atlete di spicco della corsa in montagna, Valentina Belotti (Alta Valtellina) con 17’15” e Samantha Galassi (La Recastello) con 17’58”. Seguono Arianna Oregioni (GP Santi Nuova Olonio), Ivonne Martinucci (GP Valchiavenna) ed Elisa Sortini (GP Talamona).

Gara più combattuta quella maschile, conclusa in bellezza dal bronzo mondiale e campione italiano di chilometro verticale Francesco Puppi, che trionfa con il tempo di 14’20” e un vantaggio di soli 5” sull'altoatesino Hannes Perkmann (Sportler Team, 14’25”), una delle grandi sorprese di questa seconda edizione.

Sul podio anche Emanuele Manzi, nella doppia veste di organizzatore e atleta, che si classifica in terza posizione posizione, con lo stesso tempo che lo scorso anno gli era valso la seconda piazza (14’50”).

Si ferma ad un secondo dal podio Nicola Pedergnana (14’51”), seguito da uno dei favoriti della vigilia, l'atleta polacco dominatore del circuito mondiale di towerruning, Piotr Lobodzinski (14’55”). Completano la top ten Massimiliano Zanaboni (Valli Bergamasche, 15’17”), Nicola Spada (Valli Bergamasche, 15’34”), Mattia Scrimaglia (Asd Bognanco, 15’39”), Claudio Muller (15’41”), Matteo Andreola (16’02”).

Scarica le classifiche (MySDAM.net)

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.

Categorie