Rafting in Valtellina

Vuoi conoscere il cuore della Valtellina da un punto di vista alternativo? Comincia dalle sue acque, con il rafting sul fiume Adda!

Vuoi conoscere il cuore della Valtellina da un punto di vista alternativo? Comincia dalle sue acque, con il rafting sul fiume Adda!

A poco più di un’ora da Milano, il rafting in Valtellina ti farà vivere un’emozionante avventura a diretto contatto con la natura, sfiorando la superficie del fiume in totale sicurezza, tra le onde e gli spruzzi.

Adatto a chi cerca una scarica di adrenalina, ma anche alle famiglie che vogliono sperimentare per la prima volta la discesa a bordo dei gommoni, questo sport fluviale sta richiamando un numero sempre maggiore di appassionati.

I periodi ideali per le discese sono la primavera e l'inizio autunno, ma la stagione del rafting dura da aprile a novembre.

Le associazioni sportive propongono itinerari di diversa durata e difficoltà, da scegliere in base alle proprie capacità. Le escursioni, organizzate nella meravigliosa cornice naturale del fiume Adda, sul tratto da Stazzona a Castione Andevenno, sono sempre guidate da istruttori esperti e qualificati.

Esistono inoltre soluzioni su misura per un indimenticabile addio al celibato e nubilato, così come attività di team building, didattiche e formative, adatte per aziende, scuole e oratori.

Sia che tu cerchi emozioni forti, paesaggi spettacolari oppure soltanto un’idea per un weekend alternativo, il rafting in Valtellina si può rivelare la scelta giusta. Al termine dell'escursione, se vuoi che l'esperienza passi da stupenda a indimenticabile, non puoi che concludere la giornata con un pranzo tipico valtellinese presso uno dei locali convenzionati.