Passo del Foscagno


Il passo del Foscagno è un valico stradale alpino situato a quota 2.291 m s.l.m., che mette in comunicazione la valle di Livigno con la Valdidentro e il resto della Valtellina.

Durante tutto l'anno il valico è l'unica via per raggiungere Livigno dall'Italia senza passare dal territorio svizzero (attraverso il Passo della Forcola o la galleria Munt La Schera). E' percorso dalla strada statale 301 del Foscagno.

Prima della realizzazione della strada, realizzata nel 1912-1914 per motivi militari dall'Ufficio fortificazioni di Brescia, il collegamento avveniva tramite una mulattiera lunga 25 km che collegava Livigno a Semogo (frazione di Valdidentro).

Essendo Livigno una zona extradoganale, sul passo è presente la dogana.

Vedi anche: Livigno