Canyoning in Valtellina

Sei a caccia di adrenalina e possiedi un minimo di capacità acquatica e alpinistica? Prova il canyoning in Valtellina: torrenti, gole, scivoli d’acqua, cascate, rocce ti stanno aspettando!

Sei a caccia di adrenalina e possiedi un minimo di capacità acquatica e alpinistica? Prova il canyoning in Valtellina: torrenti, gole, scivoli d’acqua, cascate, rocce ti stanno aspettando!

Cos’è il Canyoning

Il canyoning è il perfetto connubio tra sport acquatico ed alpinismo. Il nome, tuttavia, potrebbe far pensare che, durante un’attività di questo tipo sia necessario l’ausilio di gommoni o canoe. Non è così, seppur spesso ci si confonda.

A differenza di altri sport acquatici, il canyoning prevede che i torrenti vengano percorsi interamente a piedi con l’eventuale utilizzo di corde, che consentono di calarsi nelle gole e con un equipaggiamento a metà tra quello da sub e per l’arrampicata in montagna.

Si tratta, quindi, di un’attività sportiva divertente, che si può affrontare a vari livelli, da quelli di difficoltà bassa ai livelli più impegnativi.

Il canyoning è pericoloso?

Questo sport avventuroso, se praticato da soli e senza un’opportuna infarinatura delle conoscenze preliminari, può rivelarsi pericoloso. Per questo motivo ti consigliamo di rivolgerti ad un’associazione sportiva che organizza attività di questo tipo.

I professionisti conoscono alla perfezione ogni singolo passaggio degli itinerari che propongono, così come le condizioni del torrente dove viene praticato il canyoning (e, chiaramente, le previsioni meteo locali).

Ad ogni modo, come in qualsiasi altra attività adrenalinica, l’inconveniente è da prevedere. L’importante è sempre porre molta attenzione ai consigli dell’istruttore e, soprattutto, a dove si mettono i piedi!

Il torrentismo è adatto a tutti?

Chiunque può praticare il torrentismo, a partire preferibilmente dagli 11 anni. La maggior parte degli itinerari hanno una complessità medio-bassa e, quindi, anche chi non sa nuotare, può tranquillamente entrare nei laghetti e nelle pozze d’acqua, solitamente non più alte di 1,50 m.

Attenzione: se soffri di vertigini, non ti consigliamo questa attività: le altezze da cui calarsi sono spesso superiori ai 2 metri.

In Valtellina ci sono guide specializzate e corsi che permettono di provare l’emozione del canyoning. Scopri quando e dove poter praticare questa attività.

Le nostre proposte


Canyoning in Valtellina: 2 canyoning sono disponibili

Risultati 1 - 2 su 2